Una vita da… Bénévole

Agen, ore 8:30 – Suona la sveglia .

Mi giro, apro gli occhi e mi chiedo: « Ma dove sono? » Cerco di fare mente locale e dopo aver pensato a tutti i letti in cui ho dormito e a tutti i posti in cui ho vissuto in questi ultimi due mesi, trovo la risposta : sono nel letto del liceo di Agen perchè sono una bénévole, ossia una volontaria per il 19° Festival di Teatro.

Sorrido tra me e me e poi sbadiglio, mi alzo e vado nel letto difronte al mio dove dorme Maria Elena. La sveglio e le chiedo le chiavi di questo incredibile posto, dato che lei è la “responsabile” e adesso è stata soprannominata da me LA SIGNORA DEL MANIERO.

Scendo le scale, passo tra le classi chiuse e i banchi accatastati di questa scuola, arrivo alla porta di sicurezza, la apro ed ecco un bel sole e e due tecnici che mi salutano con un proiettore in mano. Mentre mi dirigo verso la cucina attraversando il cortile dove è stato costruito il palco in legno, sede degli spettacoli, cerco la chiave giusta per aprire e cominciare questo nuovo giorno. A poco a poco arrivano gli altri  volontari e con loro la signora del maniero  per fare colazione tutti insieme e per decidere la nostra giornata . In programma abbiamo uno workshop di poesia con Françoise Danell fino allé 13:00 e poi ci dedichiamo alla preparazione della serata.

Ci dividiamo in gruppi: c’è chi prende le prenotazioni, chi prepara e stampa biglietti, chi distribuisce volantini e oggi noi siamo addette alla cucina e al bar, tra sandwich, insalate e bevute.  Alle 17:00 cominciamo a tagliare il pane e tra una canzone francese e una italiana arriva come per magia Giulia, la nostra preziosa traduttrice, amica e compagna di marcia che anche lei come noi si occupa dell’organizzazione  del festival.  I bénévole sono tutti giovanissimi ma, nonostante la differenza di età e di lingua, dopo solo tre giorni ci sentiamo già una squadra che ride e  si aiuta, che canta e lavora insieme con gioia. Sono le 21.00,  tutto è pronto ed ecco che le porte del liceo si aprono e cominciano ad arrivare gli spettatori

.1001661_663933490301725_1003163344_n32614_663933640301710_360175718_n-1

Annunci